Trani: sviluppo territoriale, presentazione e firma del protocollo d’intesa con Confindustria

07/01/2016 - A lunedì con la firma del protocollo d’intesa a sostegno dello sviluppo territoriale tra il Comune di Trani, Confindustria Bari e BAT e l’Ance (Associazione nazionale costruttori edili) di Bari e BAT.

Sviluppo territoriale, lunedì firma di un protocollo d'intesa con Confindustria

Lunedì 11 gennaio alle ore 11 presso la sala Giunta del Comune di Trani sarà sottoscritto un protocollo d’intesa tra Comune di Trani, Confindustria Bari e Bat e l’Ance (Associazione nazionale costruttori edili) Bari e Bat.

Il protocollo d’intesa si propone i seguenti obiettivi strategici: favorire lo sviluppo urbano sostenibile integrato del territorio di Trani utilizzando gli strumenti del marketing territoriale e dei progetti integrati di sviluppo territoriale; potenziare il ruolo della città di Trani nella competizione nazionale ed internazionale per poter meglio rispondere ai fenomeni di globalizzazione ed internazionalizzazione del mercato (Fondi strutturali 2014-2020, Patto dei Sindaci, Patto NBO, Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale, Piano Urbanistico Generale e Programmi di Rigenerazione Urbana); attuare le politiche di sviluppo locale di tipo partecipativo dell'Unione Europea, con la redazione di piani di azione che promuovano il metodo della concertazione tra i vari livelli di governo (comunitario, nazionale, regionale e locale), nonché realizzare una maggiore partecipazione dei cittadini e del partenariato economico, sociale, ambientale e culturale, nella programmazione e pianificazione dello sviluppo territoriale; favorire la mobilitazione delle risorse locali definendo e rafforzando rapporti con le conoscenze accademiche e scientifiche (università, centri di ricerca e laboratori per la innovazione, banche ed istituti finanziari, Enti pubblici) per promuovere azioni integrate di sviluppo urbano sostenibile; promuovere un contesto attento ai temi del sostegno alla cultura, conoscenza, creatività ed innovazione, promuovendo investimenti in questo settore.

Ulteriori e più specifici dettagli verranno forniti all’atto della stipula del protocollo d’intesa. Saranno presenti il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, il presidente di Confindustria Bari e Bat, Domenico De Bartolomeo, il presidente della Zona Barletta Andria Trani di Confindustria, Sergio Fontana, il presidente dell’Ance Bari e Bat, Giuseppe Fragasso, il delegato territoriale di Confindustria Bari Bat per la città di Trani, Stefano Di Modugno.





Questo è un articolo pubblicato il 07-01-2016 alle 17:34 sul giornale del 08 gennaio 2016 - 738 letture

In questo articolo si parla di politica, protocollo d'intesa, articolo, Comune di Trani, confindustria bari, sviluppo territoriale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ashk