Barletta: 16enne tenta di ingoiare cocaina per sfuggire ai controlli, denunciato

11/01/2016 - Per non farsi scoprire ha rischiato la vita tentando di ingoiare un involucro contenente 12 dosi di cocaina, ma è stato salvato da un carabiniere.

Il militare gli ha infilato le dita nella bocca ed è riuscito ad estrarre l'involucro, contenente 5 grammi di cocaina, evitandogli conseguenze più gravi. È accaduto a Barletta. I carabinieri hanno arrestato un 18enne e denunciato un 16enne, entrambi incensurati, accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Alla vista della pattuglia i due giovani avevano cercato di allontanarsi e il 18enne ha rapidamente ceduto al minorenne le dosi, che ha poi il ragazzino ha tentato di ingoiare. Sequestrati, oltre alla droga, 260 euro in banconote di piccolo taglio, ritenuti proventi dello spaccio. La Procura della Repubblica di Trani ha disposto per il maggiorenne gli arresti domiciliari, mentre per il 16enne è scattato il deferimento in stato di libertà.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 11-01-2016 alle 13:58 sul giornale del 12 gennaio 2016 - 766 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asnU