Brindisi: tentato furto alla Protezione CIvile comunale, dirigente manda 'in bianco' i ladri

12/01/2016 - Perforano il muro della sede della Protezione Civile comunale al rione Paradiso a due passi dal Comando della Municipale, ma i loro piani sono mandati in fumo grazie ad un efficiente professionista.

Ignoti, la notte tra il 9 e il 10 del gennaio scorso, si sono recati presso la sede della Protezione Civile escogitando un metodo per avere libero accesso, ossia creare un buco sul muro perimetrale in modo da farvi passare una persona ed agire indisturbati. Fin qui tutto liscio, se non fosse che il dirigente della struttura, Ing. Giuseppe Augusto, la domenica mattina, recatosi in sede in via del tutto personale, ha notato quel foro il quale ha da subito destato molteplici sospetti tanto da allertare la polizia per i rilievi del caso.

I banditi così han visto svanire il loro piano fino a quel momento perfetto, tanto perfetto da riuscire a beffare la Municipale nelle estreme vicinanze.





Questo è un articolo pubblicato il 12-01-2016 alle 09:33 sul giornale del 13 gennaio 2016 - 890 letture

In questo articolo si parla di cronaca, protezione civile, furto, brindisi, articolo, orsola tasso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aspt