Brindisi: Basket A2/f, Guarnieri Tour Operator lotta e sogna ma Magika la spunta nel finale

25/01/2016 - Sogna, lotta e ci crede per trenta minuti la Guarnieri Tour Operator Brindisi, che però è costretta a cedere alla veemenza della Magika Castel San Pietro, vincitrice con il punteggio di 51-65.

Nel match valevole per il terzo turno del girone di ritorno, l’Intrepida esce comunque tra gli applausi del PalaZumbo, che per tre quarti di gioco ha sperato, assieme alle proprie beniamine, di compiere il ribaltone dei favori del pronostico. La squadra di coach Gaetano Ermito ha battagliato per tutto l’arco della partita, rimanendo aggrappata con le unghie e con i denti alle caviglie delle avversarie, che tuttavia nell’ultimo decisivo quarto di gioco, hanno fatto prevalere la maggiore esperienza e lucidità, affondando la zampata finale che vale i due punti in palio. Con il parziale di 7-19 negli ultimi dieci minuti, la Magika mette la freccia e scappa via.

Solita prestazione a tutto tondo per capitan Valentina Siccardi, a referto con 15 punti (di cui 9/11 dalla lunetta), 5 rimbalzi catturati e ben 8 palloni recuperati per una valutazione pari a 24, la più alta dell’incontro. Positiva anche Luigia Boccadamo, a segno con 12 punti per le biancoazzurre. La Magika risponde mandando a referto quattro giocatrici in doppia cifra, tra cui spiccano i 16 punti di Mariella Santucci e i 12 della coppia Gianolla–Brunetti, completando il quadro con i 10 punti realizzati da Alessandra Visconti. Coach Seletti mischia subito le carte a partire dallo starting five, schierando a sorpresa un quintetto formato Panella, Gianolla, Capucci, Franceschelli e Brunetti.

Non potendo contare sulla presenza di Irene Pieropan, partenza dalla panchina dunque sia per Santucci che per Visconti. Mossa che risulterà vincente, visto il solido apporto dalla panchina con 30 punti realizzati, a fronte dei soli 9 brindisini. L’inizio è tutto di marca biancoazzurro, con Boccadamo e Siccardi a fare la voce grossa su entrambi i lati del campo. Castel San Pietro rimane spiazzata, perdendo numerosi palloni, dato che crescerà a dismisura con il passare del tempo. Saranno infatti ben 35 le palle perse per le ospiti.

IL TABELLINO

GUARNIERI: Toscano 2, Falcone, Fersino, Boccadamo 12, Perez, Lauria 8, Saracino 2, Miccoli 7, Siccardi 15, Tolardo 5. MAGIKA: Panella 2, Gianolla 12, Michelini, Capucci 7, Franceschelli 2, Visconti 10, Brunetti 12, Pazzaglia 4, Santucci 16.

TIRI DA 2 PUNTI – GUARNIERI: 12/31, 39%; MAGIKA: 18/32, 56%. TIRI DA 3 PUNTI – GUARNIERI: 2/19, 11%; MAGIKA: 2/14, 14%. RIMBALZI – GUARNIERI: 27 (8 OFF); MAGIKA: 40 (9 OFF). PALLE PERSE – GUARNIERI: 27; MAGIKA: 35. ASSIST – GUARNIERI: 7; MAGIKA: 9.


da Intrepida Basket Brindisi
Guarnieri Tour Operator




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2016 alle 10:30 sul giornale del 26 gennaio 2016 - 1420 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, brindisi, intrepida basket Brindisi, Guarnieri tour operator, Intrepida

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asSg