Brindisi: progetto L.A.R.A, al via i corsi: prima lezione 4 febbraio su "La relazione di aiuto nei casi di stalking"

28/01/2016 - La Provincia di Brindisi avvia la ripresa dei corsi di attività di formazione per gli operatori afferenti ai nodi delle rete locale antiviolenza della Provincia di Brindisi “LA.R.A.”, nell’ambito del P.I.L – piano degli interventi locali per la prevenzione e contrasto della violenza agli abusi.

Il piano formativo riguarda la tematica generale dei metodi di intervento per violenza e stalking e, in particolare “La relazione di aiuto nei casi di stalking Il corso inizierà il 4 febbraio 2016, alle ore 9.00, per terminare il 29 febbraio 2016. Le lezioni si terranno presso la Sala Consiliare dell’Ente, in via De Leo 3, a Brindisi.

Breve curriculum dei docenti:

professore presso l’Università degli studi di Bari, giudice onorario presso la Corte di Appello del Tribunale di Potenza sezione minorile, consulente clinico, formatore e relatore, Direttore scientifico del Co.Re.L.A.N.D. e Vicepresidente del Centro Antiviolenza Italiano di Matera, oltre che autore di numerosi saggi e psicologo e criminologo, collaboratore con il dipartimento di Scienze Neurologiche e Psichiatriche del Policlinico di Bari e referente per la partnership della sezione di Criminologia D.I.M. Università degli studi di Bari “A.Moro”; Prete Florenza, psicologa e psicoterapeuta presso la ASL di Brindisi e consulente psicologo presso il Tribunale ordinario e per i minorenni.

Gli altri due corsi in programmazione, ovvero:

-LA VIOLENZA ASSISTITA. I NUOVI ASPETTI PER TUTELARE I MINORI CHE ASSISTONO A FENOMENI DI VIOLENZA;

-IL LAVORO DI RETE PER LA LOTTA ALLA VIOLENZA;

partiranno successivamente.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-01-2016 alle 15:33 sul giornale del 29 gennaio 2016 - 987 letture

In questo articolo si parla di cultura, formazione, provincia di brindisi, L.A.R.A

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/as3e