Brindisi: Brindisi Bene Comune, Università del Salento a rischio chiusura

29/01/2016 - Non manca giorno in cui la città di Brindisi si vede sottrarre o ridimensionare importanti istituzioni o occasioni di sviluppo.

Dopo le vicende dell’Autorità Portuale, la Camera di Commercio e lo Snim oggi è il turno dell’Università del Salento, presente a Brindisi nella Cittadella della Ricerca con il suo corso di laurea in Ingegneria Aerospaziale, ad essere posta in seria difficoltà. La Provincia con una lettera inviata il 18 gennaio all’Università del Salento e al Comune di Brindisi comunica che a partire dal 1 febbraio non potrà più garantire l’erogazione dei servizi di portierato e reception e dal 1 maggio quelli di pulizia presso i locali dell’Università del Salento.La Provincia in evidente difficoltà a causa di una sciagurata riforma del Governo Renzi alza bandiera bianca e annuncia in gravissimo ritardo di non essere più in grado di gestire i servizi assolutamente indispensabili per il funzionamento dell’Università scaricando il tutto sulle spalle della stessa Università e del Comune di Brindisi.

Questa crisi coinvolge circa 10 lavoratori , con le loro famiglie , e i tanti studenti che ogni giorno si recano in una Cittadella della Ricerca sempre più allo sbando ed in pieno degrado."Questa situazione non è assolutamente accettabile, non possiamo correre il rischio che Lunedì l’Università del Salento non riapra le aule e sia costretta a sospendere le lezioni per mancanza di addetti ai servizi accessori.

Chiediamo quindi alla Provincia di prorogare per almeno 3 mesi il contratto in essere per il servizio di Portierato e Reception per dare modo all’Università ed al Comune di Brindisi , magari con il coinvolgimento della Regione Puglia di trovare una soluzione alla crisi in atto.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-01-2016 alle 15:51 sul giornale del 30 gennaio 2016 - 1468 letture

In questo articolo si parla di politica, chiusura, brindisi, Università del salento, Brindisi Bene Comune

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/as5j