Brindisi: Provincia di Brindisi, partito il percorso formativo su "Percorso formativo per l’esercizio dei diritti di cittadinanza attiva, improntati a partecipazione e democrazia”

01/02/2016 - Ha preso il via venerdì scorso presso la Provincia di Brindisi il percorso formativo su “Percorso formativo per l’esercizio dei diritti di cittadinanza attiva, improntati a partecipazione e democrazia”, proposto dall’associazione di volontariato “Democrazia Partecipata” e accolto dalla Provincia di Brindisi, con il patrocinio dell’Università di Bari, Confindustria Brindisi, Ordine e Fondazione degli Avvocati di Brindisi e con la manifestazione d’interesse dell’Ufficio Scolastico provinciale di Brindisi.

“Libertà, eguaglianza, fraternità: alla ricerca dell’amore politico non violento” è stato il tema della prima lezione tenuta dal prof. Franco Colizzi, psicoterapeuta del Centro di Salute Mentale di Brindisi. L’esortazione alla cittadinanza attiva intesa come impegno personale per il miglioramento della comunità ha veicolato il messaggio di questo primo incontro. La lezione è stata l’occasione per una riscoperta di menti libere e di pensieri a testimonianze concrete di uomini e donne che hanno “vissuto” la politica come missione e servizio per il bene comune, improntati ai valori della fraternità e della non violenza.

Il prossimo appuntamento è previsto per giovedì 4 febbraio, alle ore 15.00, con una lezione dal titolo “Etica e politica” a cura del prof. Giovanni Invitto. Ogni informazione sul sito della Provincia (www.provincia.brindisi.it).





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2016 alle 14:37 sul giornale del 02 febbraio 2016 - 1037 letture

In questo articolo si parla di cultura, democrazia, percorso formativo, provincia di brindisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/as0K