Brindisi: sorvegliato speciale alla guida di un ciclomotore senza patente: 35enne ancora nei guai

02/02/2016 - E’ stato sorpreso alla guida i un ciclomotore sprovvisto di patente.

Si tratta di Daniele De Leo, 35enne brindisino. L’uomo, in atto sottoposto alla misura della sorveglianza speciale, è stato sorpreso dai carabinieri del NORM della Compagnia di Brindisi nel corso di un controllo alla circolazione stradale. Il 35enne non aveva mai conseguito la patente di guida.

Dopo le formalità di rito, su disposizione dell'Autorità giudiziaria De Leo è stato rimesso in libertà.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-02-2016 alle 11:39 sul giornale del 03 febbraio 2016 - 1323 letture

In questo articolo si parla di cronaca, patente, brindisi, sorvegliato speciale, ciclomotore

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atbR