Mesagne: ruba alcolici da un supermercato,fermato dai commessi: piogge di denunce sul territorio

04/02/2016 - Entra ne Dok di via Marconi con aria tranquilla,zaino sulle spalle e via alla 'spesa', come uno dei tanti clienti.

Il ragazzuolo,. Riesce comunque a riempire il suo zaino, ma la sua bravata non sfugge ai commessi che hanno richiesto l’ntervento di una volante che giunta sul posto ha confermato i sospetti dei dipendenti. Il soggetto, un rumeno senza fissa dimora, incensurato, è stato denunciato a piede libero, è stato fotosegnalato e gli è stato notificato il divieto di far ritorno nel Comune di Mesagne.

Sempre ieri, 3 febbraio, un 41enne del posto un mesagnese, è stato denunciato a piede libero per aver circolato, alla guida della sua auto estera, non immatricolata in Italia, sulla quale aveva apposto le targhe di altra autovettura a lui intestata ma risultata demolita, senza patente perché scaduta nel 2006 e senza copertura assicurativa.

Nei giorni scorsi, nascosto nella folta vegetazione, è stato trovato dalla polizia, un Fiat Iveco furgonato frigo, marchiato Parmalat, asportato e denunciato a San Vito dei Normanni ed una Fiat Punto asportata in San Pietro Vernotico lo scorso 3 dicembre, rispettivamente in Bosco dei Lucci ed in contrada Bosco Colombo. Infine, alle 00:30 circa del 13 gennaio, venivano fermati ed identificati, nel centro cittadino, quattro soggetti di Manduria di 27, 22, 23 e 19 anni che, a bordo della loro vettura, giravano senza una meta ed una giustificazione. Il 23 enne, già pregiudicato per reati contro il patrimonio, annovera una serie di notizie di reato per furti, rapina aggravata, estorsione, in materia di stupefacenti ed è destinatario dell’avviso del Questore di Taranto, del Divieto di ritorno nel Comune di Maruggio e dell’obbligo di dimora. Il 27 enne annovera pregiudizi in materia di armi e reati contro il patrimonio, mentre gli altri due sono incensurati.

La perquisizione dava esito negativo, ma per loro è stato avviato procedimento amministrativo finalizzato all’irrogazione del divieto di ritorno nel Comune di Mesagne.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2016 alle 15:03 sul giornale del 05 febbraio 2016 - 1278 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, furto, supermercato, denunce, mesagne

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ath8