Brindisi: Enel Basket grintosa stende Trento nel finale

08/02/2016 - Brindisi fa sua la gara al PalaTrento per 92-89.

Bucchi schiera il suo quintetto base, ma nel corso dei 40 minuti da spazio e fiducia alla panchina, mossa vincente. Reynolds delizia con punti e giocate magistrali lanciando con facilità i suoi compagni a canestro. Non da meno Banks, sempre più punto fisso di una squadra. Scott e Harris si riconfermano quelli visti con Sassari. Dall'altro lato, Trento ha tenuto testa ai brindisini con un super Pascolo 21 punti e un Wright in gran spolvero. Una gara decisa solo nel finale, quando una bomba del play brindisino ha chiuso la pratica. Enel si gode la sua seconda vittoria consecutiva salendo a quota 18, Trento resta a 22. Brindisi torna in corsa per i playoff, domenica al PalaPentassuglia arriva Cantù.

Trento: Poeta, Sanders 11, Pascolo 21, Forray 5, Lofberg, Flaccadori 4, Sutton 9, Lockett 16, Lechthaler, Wright 23. All. Buscaglia
Brindisi: Banks 22, Reynolds 18, Scott 9, Cournooh 9, Harris 12, Cardillo, Milosevic 3, Fiusco, Gagic 8, Zerini 5, Anosike 6, Marzaioli. All. Bucchi
Parziali: 20-24; 40-47; 65-64; 89-92
Arbitri: Lanzarini, Baldini, Quarta





Questo è un articolo pubblicato il 08-02-2016 alle 14:25 sul giornale del 09 febbraio 2016 - 1000 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, brindisi, trento, enel brindisi, articolo, orsola tasso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atrf