Brindisi: Lavoratori licenziati prima della scadenza contrattuale, Cobas incontrano i vertici della Regione

19/02/2016 - Il Sindacato Cobas è convocato per Martedì 23 Febbraio alle ore 10,30 presso la Presidenza della Regione Puglia , unitamente al direttore generale della Asl/Br ,Giuseppe Pasqualone , all’Amministratore di Sanitaservice , Flavio Roseto , per discutere sui lavoratori assunti alla Sanitaservice a tempo determinato per sostituzioni e licenziati prima della scadenza contrattuale.

Intanto si sta lavorando di concerto con i responsabili regionali per perfezionare gli incontri relativi a Santa Teresa e Nubile , che avverranno nei prossimi giorni.
La Regione sta predisponendo degli incontri in cui siano coinvolti tutti i soggetti che possono contribuire a costruire una soluzione vera.
La vertenza Nubile ad esempio ha bisogno di un rispettoso raccordo con la Magistratura per i noti eventi che hanno portato al sequestro dell’impianto del Cdr , oltre a quello avvenuto precedentemente della discarica di Autigno.
La vertenza della Santa Teresa secondo gli intendimenti della Regione deve vedere presenti all’incontro i vari dipartimenti , da cui ottenere pezzi di una soluzione che sia duratura nel tempo.
Si parte quindi giorno 23 Febbraio con i precari della Sanitaservice , dove bisogna superare l’ostacolo dello sforamento della spesa prevista per il personale.
Dove abbiamo assistito anche che nei giorni appresso alla sospensione avvenuta il 31 Dicembre la Sanitaservice ha assunto delle persone , mantenendone alcune .
Addirittura nei giorni appresso chiedono agli Uffici del Mercato del Lavoro una nuova lista per il 2016 , la cui formulazione vede un netto rifiuto da parte degli uffici .
La legittima motivazione del rifiuto è che per comporre quella prima graduatoria hanno dovuto esaminare migliaia e migliaia di domande e non si vedono quindi i motivi per rifarne una altra.
Il Sindacato Cobas rileva che grazie alla mobilitazione dei lavoratori si sia ripreso un filo interrotto con la Regione che rischiava di farci cadere in un baratro e che può dare invece dei risultati positivi……Dipende ancora una volta da tutti noi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2016 alle 11:04 sul giornale del 20 febbraio 2016 - 978 letture

In questo articolo si parla di economia, brindisi, cobas, licenziamenti, regione puglia, santa teresa, roberto aprile, nubile, sanitaservice

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atTc