Brindisi: Sequestrate nel porto oltre 12mila paia di scarpe Adidas contraffatte

04/03/2016 - Controlli senza sosta all’interno dell’area portuale di Brindisi, a tal proposito i militari della Guardia di Finanza unitamente ai funzionari dell’Agemzia delle Dogane di Brindisi hanno proceduto al controllo di vari articolari provenienti dalla Grecia.

Le divise hanno individuato un mezzo avente all’interno 526 colli contenenti calzature. Le divise procedendo al controllo hanno rilevato la presenza di numerose paia di scarpe recanti dettagli tecnici tutelati dalla privativa industriale riconducibile alla nota casa produttrice di abbigliamento e calzature sportive.

Le stesse calzature esponevano il marchio dello stesso produttore, artatamente modificato attraverso l’applicazione di alcuni elementi aggiuntivi, al fine di renderlo irriconoscibile ad controllo generico.

La casa produttrice del prodotto originale, interessata direttamente, confermava la violazione dei diritti sul marchio.

Sono state, pertanto, poste a sequestro 12.642 paia di scarpe dal marchio Adidas e il mezzo utilizzato per il trasporto della marce, inoltre è scattata la denuncia a piede libero di un cittadino greco, nonché conducente del mezzo per introduzione nello Stato e commercio di prodotti contraffatti.


di Redazione
brindisi@viverepuglia.it 

 




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2016 alle 12:23 sul giornale del 05 marzo 2016 - 2226 letture

In questo articolo si parla di porto, cronaca, brindisi, dogana, guardia finanza, scarpe adidas

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ausa