Salento: Frigole, un tratto di costa mozzafiato

05/03/2016 - A circa 15 km da Lecce, il litorale della marina di Frigole si presenta principalmente sabbioso, con un ampio arenile ricco di sabbia finissima, un mare pulito ed acqua cristallina. Gran parte della spiaggia è servita da stabilimenti balneari.

Nelle vicinanze si trova il bacino di Acquatina, uno specchio d'acqua di origine artificiale, con caratteristiche lagunari, dove è presente una variegata fauna ittica, diverse specie di crostacei e molluschi, uccelli nidificatori, piante acquatiche e popolamenti algali, in una zona umida estesa per circa 100 ettari e delimitata da una serie di dune. Il bacino, comunicante con il mare attraverso due canali, e la vasta area di terreni circostanti, sono gestiti dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche ed Ambientali dell’Università del Salento.
A poca distanza dal mare troviamo il centro di Frigole, e proseguendo verso Lecce troviamo poi il piccolo borgo denominato Borgo Piave.
Durante la prima decade di Luglio a Frigole si svolge la "sagra del pesce".







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2016 alle 00:14 sul giornale del 06 marzo 2016 - 4014 letture

In questo articolo si parla di cultura, turismo, lecce, brindisi, puglia, vivere civitanova, salento, Comune di Lecce, Frigole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auud