Brindisi: Enel Basket guidata da un maestoso Banks batte Pesaro nel finale

07/03/2016 - Enel Brindisi batte Consultinvest Pesaro 81-76.

Bank suona la carica e Brindisi stende nel finale la Consultinvest Pesaro. Enel soffre per i primi due quarti, Pesaro ne approfitta dilagando sul +12. Bucchi deve fare conti con l’infortunio di Gagic, un Anosike falloso a più non posso e un Reynods solo ombre. I padroni di casa rosicchiano punti ma negli spogliatoi si andrà con gli ospiti avanti per 48-39.

La ripresa porta la firma di Banks trascinatore indiscusso del match. Brindisi sul -2 ci crede, ma coach Paolini ferma il gioco, parla coi suoi e in un amen ritornano sul +9 (51-60). Bucchi chiama in causa Cardillo, il ragazzo mette in campo tanto orgoglio. Una carica agonistica che dà al via alla vera rimonta locale. La terna arbitrale innervosice panca e tifo, ma Brindisi non si abbatte e contro ogni decisione chiude il penultimo di gioco dietro di sei lunghezze 60-66.

Negli ultimi di gara Pesaro soffre, rimontata e sorpassata da Banks&co. Zerini firma una tripla determinante. Il PalaPentassuglia accarezza la vittoria, coronata nel finale da un super Banks che dalla lunetta mette la parola fine. Enel Brindisi batte Pesaro 81-76.

Coach Bucchi nel dopo gara: “Sono dispiaciuto per l’infortunio di Gagic, speriamo che non sia nulla di grave. Partita dura come preannunciata. Abbiamo fatto fatica a trovare il canestro, ma importante era portarla a casa. Reynolds ho preferito tenerlo in panca avendo capito la sua giornata no, purtroppo è uno che spinge e corre e quando non c’è la squadra ne risente. Contento per Cardillo, è un ragazzo che si allena tanto ed è sempre pronto, ho tanta fiducia in lui".

Lunedì 14 al PalaPentassuglia arriva Avellino, in striscia positiva da ben nove giornate.

Tabellini

Enel Basket Brindisi – Consultinvest Pesaro 81-76
Brindisi: Banks 33, Reynolds 6, Scott 21, Cournooh 3, Harris 7, Cardillo 3, Milosevic 3, Fiusco, Gagic, Zerini 3, Anosike 2, Marzaioli. Coach: Bucchi
Pesaro: Basile, Shepherd 14, Gazzotti 5, Lacey 8, Christon 11, Daye 18, Solazzi, Candussi 2, Lydeka 8, Ceron 10. Coach: Paolini





Questo è un articolo pubblicato il 07-03-2016 alle 10:13 sul giornale del 08 marzo 2016 - 901 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, brindisi, enel brindisi, articolo, orsola tasso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auw9