Brindisi: Anomalie differenziata, Ecologica Pugliese: " Tutto effettuato come da programma"

11/03/2016 - Nella giornata di giovedì 10 marzo la polizia municipale di Brindisi aveva segnalato delle anomalie riguardo la differenziata eseguita ad opera della ditta incarica alla raccolta rifiuti, Ecologia Pugliese, al quartiere Sant'Elia. La stessa risponde negando quanto sopra citato.

In riferimento agli articoli del 10 Marzo 2016 pubblicati sui quotidiani locali online, nei quali si faceva riferimento a presunte illeicità di procedura nella pulizia della zona mercatale di S.Elia, Ecologica Pugliese tiene a precisare che da primi accertamenti i fatti denunciati non sono stati rilevati.
Il servizio pomeridiano previsto ed effettuato da Ecologica Pugliese, nel primo pomeriggio di giovedì 10 Marzo presso il quartiere Sant’ Elia, è stato effettuato come da programma.
All’ azienda risulta la presenza in zona mercatale di un mezzo compattatore grande nel quale mezzi più piccoli, tutti adibiti esclusivamente alla raccolta dell’ indifferenziato, hanno effettuato un trasbordo di rifiuti, secondo ordinaria procedura. In zona erano presenti due mezzi per la raccolta selettiva del cartone pulito provenienti dalle attività di vendita del mercato. Si tiene a specificare che sulla via segnalata erano presenti ingenti quantità di cartone contaminato e quindi non destinabile alla raccolta selettiva. Inoltre, il ritiro della plastica, previsto da calendario, non è avvenuto nel primo pomeriggio congiuntamente alle operazioni di pulizia dell’ area mercatale, ma è stato effettuato alle ore 17,00 da mezzi appositamente adibiti. Ad ogni buon conto la Ecologica Pugliese, non riconoscendosi nel modus operandi descritto negli articoli, ha avviato procedura ispettiva più approfondita per verificare eventuali difformità rispetto alle disposizioni di servizio.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2016 alle 18:52 sul giornale del 12 marzo 2016 - 890 letture

In questo articolo si parla di attualità, rifiuti, ecologica pugliese, anomalie

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auKj