Oria: Preparativi per 50a Edizione del “Corteo Storico di Federico II – Torneo dei Rioni"

19/03/2016 - Fervono i preparativi dell'Associazione Turistica Pro Loco e dei quattro Rioni di Oria (BR) per le celebrazioni in occasione del Cinquantennale del Corteo Storico di Federico II e Torneo dei Rioni, la tradizionale rievocazione medievale che dal 1967 si svolge nella cittadina che l'imperatore svevo scelse intorno al 1225 quale sede di un suo maestoso castello.

Per formalizzare l'impegno organizzativo comune, sabato 19 marzo 2016 alle 11 presso l'Aula Consiliare di Oria sarà firmato l’accordo d'intesa tra la Città di Oria, la Pro Loco e i quattro Rioni: Castello, Judea, Lama e San Basilio. Saranno presenti anche altre realtà associative del territorio e rappresentanze di tutti gli istituti scolastici oritani, che in sinergia con la Pro Loco si stanno adoperando per contribuire allo straordinario evento.

Il programma, come di consueto, prevede gli eventi principali nel secondo fine settimana di agosto, ma è stata prevista una serie di iniziative aggiuntive, che si susseguiranno già dalla primavera sino alla fine dell'anno.

Domenica 15 maggio, si svolgerà un Corteo Storico straordinario: una “rievocazione della rievocazione”, che ricorderà la primissima edizione dell'evento, che – a differenza di quanto avviene da molti anni - si svolse proprio a maggio.​I figuranti, circa un mille come avviene ad agosto, partiranno da piazzale Municipio alle ore 17:00 e percorreranno alcune tra le più importanti vie cittadine. L’evento si concluderà in piazza Manfredi, con una cerimonia che ricorderà la prima edizione.​
Un'iniziativa accolta con entusiasmo da molti infatti sono numerose le richieste di informazioni, giunte anche da fuori regione, di turisti interessati all'iniziativa, che hanno manifestato particolare apprezzamento per l'evento programmato in un periodo più mite rispetto ad agosto.
Tra l'altro, domenica 15 maggio si terrà a Oria, a cura dell'Associazione Girovespa, la Giornata della Vespa 2016 per Puglia e Basilica, un evento nazionale con la partecipazione di migliaia di vespisti, che potranno assistere al Corteo.

Per accogliere nel migliore dei modi i turisti che decideranno di raggiungere Oria nei giorni che precedono l'edizione straordinaria - tra i quali numerosi ospiti della città gemellata di Lorch e circa venticinque giornalisti impegnati in un educational - è strato previsto un evento molto particolare nel corso della serata di sabato 14 maggio, denominato “La Notte dell'Imperatore”. Dal tardo pomeriggio, sino a notte inoltrata, le vie del centro storico di Oria saranno animate da attrazioni di vario genere - storiche e non - con la partecipazione dei Rioni, degli sbandieratori, delle compagnie d'arme e di altri figuranti in abiti medievali.​
È stata predisposta anche l'apertura di tantissime attrazioni turistiche e culturali: musei, chiese, parchi storici, edifici di pregio, cripta delle mummie e ipogei, e l'allestimento di mostre d'arte in locali abitualmente chiusi. Sarà allestito un mercatino di prodotti artigianali, artistici e gastronomici snodato lungo le principali vie del centro. A tal proposito, eventuali espositori che volessero presenziare sono invitati a contattare la Pro Loco di Oria.

Altri eventi, che saranno progressivamente resi noti, condurranno poi sino ad agosto, quando si svolgerà la Cinquantesima edizione del Corteo Storico di Federico II – Torneo dei Rioni, con la straordinaria partecipazione nei panni dell'Imperatore di un celebre attore, con il quale la Pro Loco ha già preso contatti.

Sabato 13 agosto Circa mille figuranti faranno rivivere agli spettatori i fasti e gli usi dell'epoca federiciana, affascinando grandi e piccini con il Corteo Storico di Federico II.
Il corteo, in tutta la sua imponenza, si snoderà lungo le principali vie cittadine, per concludersi con la suggestiva presentazione del Palio, che quest'anno dovrebbe svolgersi nella rinnovata piazza Lorch, in spazi più ampi e con posti a sedere per gli spettatori.​
La piazza, dove sono attualmente in corso lavori, offrirà un grande palco naturale che sarà allestito con una nuova scenografia realizzata grazie ad una generosa donazione degli amici tedeschi di Lorch.​

Domenica 14 agosto sarà la volta del Torneo dei Rioni, la grande sfida tra i quattro rioni della Città: Castello, Judea, Lama e Santo Basilio. Sfilerà il Corteo, si esibiranno sbandieratori, armati e cavalieri. Dopo la giostra medievale, sarà dato avvio alle gare – ariete, botte, forziere, gara del ponte, velocità e destrezza – valide per l'assegnazione del prestigioso Palio numero cinquanta, che sarà donato dalla Città di Oria, come avvenne nella prima edizione.

Facebook: www.facebook.com/torneo.oria
Web: www.torneodeirionioria.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2016 alle 15:07 sul giornale del 20 marzo 2016 - 3760 letture

In questo articolo si parla di sport, torneo dei rioni, oria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/au2y