A Brindisi apre "Sartù": la scuola di moda e fashion design

24/03/2016 - La moda nel futuro, fra tradizione e innovazione. Da qui, nasce “Sartù Sartoriale”, la scuola d’arte per la programmazione di percorsi formativi professionali nel settore della moda e del fashion design.

L’iniziativa è coordinata dall’associazione Unimpresa Brindisi, delegazione autonoma di Unimpresa – Unione Nazionale di Imprese – che dal 2011 affianca e sostiene le micro e piccole imprese del territorio provinciale.Si tratta di un progetto che prende avvio dalla consapevolezza che la sartoria artigianale, unitamente all’innovazione e alla ricerca di nuove tendenze, sia al centro di un mondo, quello tessile e dell’abbigliamento, in continua espansione, dove la domanda di Made in Italy, posizionata su standard elevati, risponde positivamente all’offerta.

Ed ecco che in tutto questo, grazie anche alla crescente collaborazione di aziende ed operatori qualificati, trova spazio un intenso percorso di formazione che parte proprio da Brindisi e che verrà presentato domani, venerdì 25 marzo, alle ore 16.00, nel corso del workshop “Moda-Trends” che si terrà presso la scuola sita in via Tor Pisana, 100. Durante l’incontro, finalizzato ad avvicinare gli studenti, che, attraverso professionisti ed esperti del settore, avranno la possibilità di scoprire come funziona il mondo della moda e tutte le nuove figure professionali, verranno illustrati i corsi in programmazione propri del piano di studi quali: Introduzione alla Sartoria; Corso Avanzato di Sartoria; Confezione del Capo; Fashion Design, Fashion Graphic Design; Trends e Cool Hunting; Fashion Photography.

Per info contattare i numeri: 328.9386096 – 349.4225203 oppure scrivere a: info.sartu@gmail.com.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2016 alle 14:31 sul giornale del 25 marzo 2016 - 1202 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, moda, brindisi, design, Sartù

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avcV