Imposta di soggiorno, nuove regole a Fasano

24/03/2016 - Il Comune di Fasano, con delibera del commissario straordinario, ha modificato il Regolamento comunale vigente in materia di Imposta di soggiorno che è dovuta obbligatoriamente dalle locali strutture ricettive (hotel, alberghi, b&b ed agriturismi).

Lo scopo è quello di semplificare gli adempimenti per i gestori delle stesse strutture. In particolare, la delibera prevede che qualora la somma introitata mensilmente dalle strutture come Imposta di soggiorno non dovesse superare i 500 euro, la Dichiarazione sull’Imposta introitata va presentata al Comune entro 15 giorni dalla fine del mese successivo al raggiungimento della soglia dei 500 euro. In ogni caso, relativamente all’ultimo periodo, il versamento va comunque effettuato entro il 15 novembre, indipendentemente dall’importo dovuto.

La Dichiarazione sull’Imposta di soggiorno va presentata sulla modulistica predisposta dal Comune ed inviata telematicamente.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2016 alle 09:37 sul giornale del 25 marzo 2016 - 1416 letture

In questo articolo si parla di economia, turismo, brindisi, Comune di Fasano, fasano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avb9