Brindisi: Arrestati due spacciatori

26/03/2016 - I carabinieri di Brindisi hanno arrestato due uomini del posto per per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Si tratta Giancarlo Bagorda e Vincenzo Schiavone 38enne anche lui del posto. Il Bagorda poiché colpito da un provvedimento emesso dalla Procura Generale della Repubblica di Lecce, dovendo scontare la pena residua di anni 4 e mesi 6 di reclusione per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente continuato in concorso, commesso nel 2009.

Nella stessa mattinata è stato arrestato per un analogo provvedimento,Vincenzo Schiavone dovendo scontare la pena residua di anni 6 di reclusione per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente continuato in concorso.

Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati associati presso la casa circondariale di Brindisi.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2016 alle 17:35 sul giornale del 27 marzo 2016 - 1025 letture

In questo articolo si parla di cronaca, arresti, brindisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avgF