Fasano: Buttano giù muro del centro commerciale con pala meccanica, allarme mette in fuga i ladri

26/03/2016 - Tentano di svaligiare una gioielleria, ma un allarme mette in fuga i malviventi.

Erano le 3:30 di questa notte (26 marzo) quando ignoti hanno tentato di svaligiare una gioielleria all'interno del centro commerciale Conforama di Fasano. I malfattori, dopo aver divelto il muro perimetrale dell’attività commerciale con una pala meccanica, hanno cercato di asportare i preziosi contenuti nelle casseforti. Il sistema di allarme entrato subito in funzione ha allertato le pattuglie dell'arma e dell'istituto di vigilanza costringendo i malviventi a fuggire con un bottino mezzo vuoto.

Lungo le strade di accesso al supermercato sono stati disseminati chiodi a quattro punte e dei mezzi pesanti, rubati in zona, sono stati posizionati per bloccare le strade.

I danni, coperti da assicurazione, sono ancora da quantificare.


di Redazione
brindisi@viverepuglia.it 

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2016 alle 10:55 sul giornale del 27 marzo 2016 - 1289 letture

In questo articolo si parla di cronaca, brindisi, pala meccanica, fasano, Conforama

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avgj