Brindisi: La tutela della donna attraverso la prevenzione

05/04/2016 - Si terrà il prossimo 16 aprile a Brindisi, nella sala convegni della Asl in Via Napoli un convegno su iniziativa dell’associazione “Cuore di donna” impegnata nella diffusione della cultura della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori femminili con particolare attenzione per quello del seno.

“La tutela della donna attraverso la prevenzione”. E’ questo il tema di un convegno che si terrà il prossimo 16 aprile a Brindisi, nella sala convegni della Asl in Via Napoli su iniziativa dell’associazione “Cuore di donna” impegnata nella diffusione della cultura della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori femminili con particolare attenzione per quello del seno. Il convegno gode del patrocinio del Comune di Brindisi e della Asl di Brindisi e si avvale della collaborazione dell’Associazione Fisioterapisti Puglia, dell’Associazione Mogli Medici di Brindisi, di Sos Linfedema e della Fondazione “Tonino Di Giulio”

“Cuore di donna” è un’associazione di donne per le donne nata dall’idea di un gruppo di pazienti oncologiche che hanno sentito forte il bisogno di condividere le proprie esperienze di malattia ma anche di guarigione.
“Siamo convinte – dice Tiziana Piliego, referente dell’associazione per Brindisi e provincia – che la prevenzione e la diagnosi precoce, siano due armi importanti per battere il cancro sul tempo come recita il nostro motto”.
Il prossimo 16 aprile sarà un’occasione importante per confrontarsi e ascoltare dalla voce dei medici, cosa si può e si deve fare per sconfiggere il cancro prima che lui sconfigga noi.


da Cuore di Donna Brindisi
(referente Tiziana Piliego)




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-04-2016 alle 08:52 sul giornale del 06 aprile 2016 - 1380 letture

In questo articolo si parla di attualità, prevenzione, brindisi, tumore al seno, cuore di donna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avwO