Erchie: Furto di energia elettrica per 6mila euro, arrestata una coppia

07/04/2016 - I carabinieri della stazione di Erchie hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per furto aggravato di energia elettrica, due coniugi di origine romena, residenti a Erchie.

I militari, durante di un controllo presso la loro abitazione eseguito con l'ausilio del personale Enel, hanno accertato che i due avevano abusivamente allacciato l'impianto elettrico alla rete di pubblica distribuita per un danno stimato di circa 6 mila euro.


di Redazione
brindisi@viverepuglia.it 

 




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2016 alle 15:07 sul giornale del 08 aprile 2016 - 1078 letture

In questo articolo si parla di cronaca, brindisi, erchie, furto energia elettrica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avC8