Basket, Enel Brindisi ingaggia l'ala grande Ovie Soko

10/04/2016 - L’Enel Basket Brindisi comunica di aver ingaggiato fino al termine di questa stagione sportiva il giocatore britannico Ovie Soko.

Ovie è nato a Londra il 7 febbraio 1991, alto 201 cm. per 100 kg., gioca nel ruolo di ala grande.

Ha iniziato la sua carriera nella UAB (University of Alabama at Birmingham) dal 2009 al 2012, successivamente si è trasferito a Duquesne Dukes (Usa) dove ha concluso la stagione con 18.1 punti di media e 8 rimbalzi a partita. Nel 2014-2015 la sua prima esperienza europea in Francia con il Boulazac Basket Dordogne, dove ha chiuso la stagione con 12.9 punti e 5.4 rimbalzi a partita.

Ha iniziato la stagione 2015-2016 in Grecia con l’Aries Trikalla BC. Nei 28 minuti di impiego medio ha prodotto cifre di valore; 16.2 punti per partita con una media di 6,7 rimbalzi (di cui quasi la metà offensivi).

Ovie è un giocatore di grande atletismo ed elevata forza fisica, ottimo rimbalzista darà un grande contributo al reparto dei lunghi.

“Soko è un giovane talento che ha saputo imporre la sua fisicità in un campionato difficile come quello greco”, afferma il general manager Alessandro Giuliani, “con la sua energia potrà fornire un grande contributo in questo finale di stagione; poterlo avere qui a Brindisi nel prossimo mese ci darà la possibilità di valutare giornalmente il suo potenziale anche nell’ottica di un inserimento nel roster della prossima stagione.”

Ovie Soko giungerà a Brindisi nel pomeriggio di oggi e verrà presentato al pubblico questa sera durante il prepartita di Enel Basket Brindisi-EA7 Emporio Armani Milano.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2016 alle 12:56 sul giornale del 11 aprile 2016 - 1263 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, brindisi, Enel Basket Brindisi, new basket brindisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avID