Villa Castelli: viola ripetutamente gli arresti domiciliari, va in carcere

16/04/2016 - I carabinieri della stazione di Villa Castelli hanno eseguito una ordinanza di sostituzione della misura coercitiva degli arresti domiciliari con custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Brindisi nei confronti di un uomo del posto.

Si tratta di Rocco Chirico, 27enne , in atto sottoposto agli arresti domiciliari..

Il provvedimento scaturisce dalle segnalazioni dei militari operanti in ordine alle accertate reiterate violazioni degli obblighi imposti con la misura in espiazione.

Dopo le formalità di rito, Rocco Chirico è stato condotto nel carcere di Brindisi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-04-2016 alle 13:25 sul giornale del 17 aprile 2016 - 923 letture

In questo articolo si parla di cronaca, domiciliari, villa castelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avXp