Brindisi: Incendio in un appartamento, persone messe in salvo dai carabinieri

22/04/2016 - Questa mattina, (21 aprile) per cause accidentali, si è sviluppato un incendio in un appartamento di via A. Moro 143.

I residenti dell’appartamento, mentre si trovavano in cucina, stavano travasando della benzina da una tanica e contemporaneamente stavano preparando il caffe, quando accidentalmente ha preso fuoco un volantino pubblicitario che si trovava nei pressi dei fornelli che a sua volta ha fatto incendiare i vapori della benzina.

I carabinieri sono intervenuti sul posto ed hanno dovuto sfondare la porta d’ingresso dell’appartamento e, nonostante il fumo, hanno portato all’esterno i due che si trovavano all’interno e che si erano rifugiati dalle fiamme in una stanza della casa. Uno dei due militari ha riportato un lieve intossicazione da inalazione di idrocarburi.


di Redazione
brindisi@viverepuglia.it 

 




Questo è un articolo pubblicato il 22-04-2016 alle 16:42 sul giornale del 23 aprile 2016 - 751 letture

In questo articolo si parla di cronaca, brindisi, fiamme, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awbw