Alla guida mentre parla al cellulare, Stp sospende un autista

23/04/2016 - La Società Trasporti Pubblici di Brindisi SpA a seguito delle segnalazioni degli utenti, anche attraverso i social network, comunica di avere assunto provvedimenti disciplinari nei confronti dei propri autisti sorpresi ad utilizzare alla guida, telefoni cellulari non in linea con quanto previsto dalla legge e dalle norme sulla sicurezza. A tale proposito, ad un autista è stata comminata la sanzione massima prevista con la sospensione dal servizio.

L’azienda informa inoltre che, così come previsto dalle procedure interne, grande attenzione viene posta alla sicurezza dei viaggiatori attraverso continui controlli e attività di prevenzione e formazione svolta con gli operatori di esercizio.
Il direttore avv. Maurizio Falcone ha precisato che “le verifiche ed i controlli hanno in STP un valore preventivo e formativo, tuttavia di fronte a comportamenti palesemente irresponsabili, l’azienda agirà opportunamente e con fermezza”. “È fondamentale il contributo dei clienti nel porre all’attenzione di STP queste situazioni, affinchè si possa migliorare la qualità del servizio”.


di Redazione
brindisi@viverepuglia.it 

 




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2016 alle 10:08 sul giornale del 24 aprile 2016 - 992 letture

In questo articolo si parla di attualità, brindisi, stp

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awcq