Brindisi: Droga e furto di energia elettrica, 32enne in carcere

29/04/2016 - Un uomo è stato arrestato per droga e furto di energia elettrica.

Si tratta di Cristian Corsano, 32enne brindisino già sottoposto alla misura dell'obbligo di dimora. Il 32enne avrebbe allacciato abusivamente l'impianto elettrico della sua abitazione alla rete pubblica sottraendo energia elettrica per un furto di circa 3 mila euro. Inoltre, in seguito di una perquisizione personale da parte dei militari, l'uomo è stato trovato in possesso di 10 grammi di hashish e vario materiale per il confezionamento. Il tutto è stato sequestrato. L'uomo, su disposizione dell' Autorità giudiziaria, è stato tradotto presso il carcere di Brindisi.

di Redazione
brindisi@viverepuglia.it 

 




Questo è un articolo pubblicato il 29-04-2016 alle 16:58 sul giornale del 30 aprile 2016 - 724 letture

In questo articolo si parla di cronaca, brindisi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awoL