Furto di energia elettrica,arrestata 36enne brindisina

07/05/2016 - Una 36enne brindisina è stata arrestata per furto aggravato di energia elettrica.

Si tratta di Anna Coffa, una 36enne brindisina. I militari, durante il controllo presso la sua abitazione, eseguito con l'ausilio del personale Enel, hanno accertato che la donna aveva abusivamente allacciato l'impianto elettrico alla rete di pubblica distribuzione, per un danno stimato di 1.000,00 euro.

La donna, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’A.G. competente, è stata tradotta preso la propria abitazione a regime degli arresti domiciliari.





Questo è un articolo pubblicato il 07-05-2016 alle 14:47 sul giornale del 08 maggio 2016 - 812 letture

In questo articolo si parla di cronaca, brindisi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awFU