Carluccio aderisce alla campagna sulla Trasparenza: " Noi siamo trasparenti. Ora aspettiamo gli altri"

10/05/2016 - Così come aveva annunciato qualche giorno fa, Angela Carluccio, candidata sindaco a Brindisi per la Grande coalizione di Centro, ha aderito alla campagna nazionale di trasparenza "Sai chi voti" ed è oggi uno dei primi candidati in Italia (e unico a Brindisi) a comparire sul sito che punta a contrastare il malaffare e ripristinare un legame di fiducia tra i cittadini e le istituzioni.

Angela Carluccio ha reso pubblici il curriculum vitae, con competenze e incarichi ben evidenti, la sua situazione penale e una dichiarazione di assenza di potenziali conflitti d’interesse. Si è inoltre impegnata, entro i primi 100 giorni dalla designazione della giunta, a introdurre il metodo delle audizioni pubbliche per le nomine di competenza comunale ai vertici di società, enti o consorzi. "Ritengo necessario, a maggior ragione dopo il modo traumatico con cui si è conclusa a Brindisi la precedente Amministrazione, cercare di ristabilire un rapporto di chiarezza con gli elettori", spiega Angela Carluccio. "Per questo motivo non ho esitato ad aderire alla campagna nazionale e invito gli altri candidati sindaco di Brindisi a fare lo stesso, assumendo i quattro impegni di trasparenza". "Sai chi voti" è una campagna che si rivolge ai candidati sindaco dei 30 principali comuni italiani in cui si voterà il prossimo 5 giugno ed è sostenuta da Action Aid, Vita, Movimento consumatori, Diritto di sapere, Liberi cittadini,Transparency, International Italia, Movimento federalista europeo, Cittadinanzattiva e cittadini reattivi.


da Angela Carluccio
( candidato sindaco Noi Centro)




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2016 alle 14:33 sul giornale del 11 maggio 2016 - 949 letture

In questo articolo si parla di elezioni, politica, brindisi, angela carluccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awK4