Guardia di Finanza, il Generale di corpo d'armata Piccinni in visita ai reparti del Comando Provinciale di Brindisi

11/05/2016 - Due giorni di impegni istituzionali del Comandante Interregionale dell’Italia Meridionale della Guardia di Finanza, Generale di Corpo d’Armata Riccardo Piccinni, che, lunedì 9 maggio u.s., ha fatto visita ai militari della Compagnia di Fasano e del Gruppo di Brindisi ed il successivo 10 maggio a quelli del Nucleo di Polizia Tributaria alla sede, della Sezione Operativa Navale di Brindisi e della Compagnia di Francavilla Fontana.

L’Alto Ufficiale, accompagnato dal Comandante Regionale Puglia, Generale di Corpo d’Armata Giuseppe Vicanolo, e dal Comandante Provinciale di Brindisi, Colonnello Maurizio De Panfilis, è stato ricevuto dai Comandanti dei suddetti Reparti, che nel corso di briefing istituzionali, hanno illustrato le principali attività operative concluse, in corso e programmate, nonché le più importanti tematiche riguardanti la gestione del personale e della logistica.

Dopo aver preso cognizione delle più significative attività di servizio in corso, il Generale Piccinni ha incontrato gli ufficiali ed una rappresentanza di ispettori, sovrintendenti, appuntati e finanzieri in forza ai predetti Reparti, ai quali ha inteso esprimere parole di compiacimento e gratitudine per la profonda dedizione profusa e l’altissima professionalità dimostrata nello svolgimento dei molteplici compiti istituzionali

L’Autorità, nell’apprezzare i significativi miglioramenti degli standard qualitativi dell’azione ispettiva nonché la razionalità e l’efficienza dei modelli organizzativi dei Reparti, ha esortato a proseguire sulla strada intrapresa, sottolineando come il Corpo operi in prima linea e in modo “trasversale” sul fronte del contrasto all’evasione fiscale, allo spreco nella spesa pubblica ed alla corruzione in genere, invitando tutti a tenere sempre alta la guardia, al fine di contrastare efficacemente i fenomeni emergenti dell’”agromafia” e della “mafia degli affari” ed il conseguente arricchimento illecito.

L’Alto Ufficiale ha, inoltre, sottolineato come l'azione del Corpo sia fondamentale per accrescere la giustizia e l’equità sociale, a salvaguardia dei cittadini onesti e degli strati più deboli e bisognosi della collettività.

Nell’occasione, il Generale Piccinni ha incontrato il Prefetto di Brindisi, S.E. Dott. Annunziato Vardè, con il quale si è intrattenuto su tematiche di comune interesse delle rispettive Istituzioni.


di Redazione
brindisi@viverepuglia.it 

 




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2016 alle 12:56 sul giornale del 12 maggio 2016 - 2237 letture

In questo articolo si parla di attualità, guardia di finanza, brindisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awNM