Puglia: il Presidente Emiliano a Roma per firma protocollo contrasto caporalato

27/05/2016 - Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sottoscriverà oggi il protocollo per il contrasto del caporalato e dello sfruttamento lavorativo in agricoltura. Il protocollo sarà sottoscritto dai ministri dell'Interno - Angelino Alfano - del Lavoro - Giuliano Poletti - e delle Politiche agricole - Maurizio Martina, con l'ispettorato nazionale del lavoro, con le Regioni Basilicata, Calabria, Campania, Piemonte, Puglia e Sicilia, con le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil le associazioni di categoria Coldiretti, Confagricoltura e CNA, Caritas, Libera e Croce Rossa Italiana.

Il protocollo è finalizzato a promuovere la legalità e la sicurezza nei rapporti di lavoro del settore agricolo, a prevenire l'insorgenza di problematiche di ordine pubblico connesse al lavoro in agricoltura e a individuare e diffondere pratiche per la valorizzazione delle aziende impegnate nelle attività di contrasto del caporalato, anche attraverso percorsi di integrazione dei lavoratori stranieri.

L'appuntamento è oggi alle ore 12 presso il Ministero dell'Interno, sala Consiglio, via De Pretis 1, a Roma. -





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-05-2016 alle 16:57 sul giornale del 28 maggio 2016 - 810 letture

In questo articolo si parla di lavoro, bari, regione puglia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axrr