Taranto: Arriva "Progetto Vita", l' App che ti Salva la Vita

28/05/2016 - Arriva "Progetto Vita", l'APP che si prefigge la prevenzione e la diffusione dell'emergenza cardiologia e che attiva con un click sia il 118 che tutta una rete di soccorritori volontari, con l'individuazione del defibrillatore più vicino.

Si chiama "Progetto Vita" ed è la prima ed innovativa APP scaricabile su smartphone che permette di attivare, con un click , in contemporanea sia il 118 che tutta una rete di soccorritori intorno a noi che possono portare aiuto anche con un defibrillatore (DAE). L'App di "Progetto Vita" è il primo progetto europeo di defibrillazione precoce a cura dell’Associazione Medici per San Ciro Onlus di Grottaglie (Ta) e si prefigge la lotta contro la morte improvvisa da arresto cardiaco che ogni anno colpisce oltre 60.000 vite. Coinvolge associazioni di volontariato, enti pubblici e privati con l'obiettivo di aumentare la sopravvivenza dopo un arresto cardiaco attraverso la defibrillazione precoce e la diffusione della cultura dell'emergenza cardiologica fra la popolazione e l'integrazione con il 118. Ma come funziona esattamente ? Utilizzando l'app per chiamare il 118 si attiva in contemporanea anche tutta la rete di soccorso di "Progetto Vita". I volontari vicini al richiedente il soccorso ricevono la richiesta sempre tramite applicazione e possono accorrere in aiuto reperendo il defibrillatore (DAE) più vicino. L'app di Progetto Vita permette di:

  • chiamare il 118 e attivare la rete di soccorso di Progetto Vita con un solo click, ricevere richieste di soccorso
  • poter essere parte attiva in tutta la rete di soccorso
  • localizzare i DAE più vicini a dove ci si trova
  • fare segnalazioni relative ai DAE.

Il fine ultimo è di coinvolgere le persone all'interno di una rete di soccorso sociale tramite la quale sia possibile offrire e chiedere aiuto integrando il soccorso del 118. Chi installa l'applicazione può decidere: di non ricevere le richieste di soccorso, di ricevere solo le richieste nel raggio di 1 Km da dove ci si trova, di ricevere tutte le richieste (pensato per chi viaggia su automezzi dotati di DAE). Ogni richiesta di soccorso ricevuta contiene l'indirizzo del luogo dell'emergenza e l'elenco dei DAE più vicini, localizzandoli nelle proprie vicinanze (nel raggio di 10 Km). Per ogni DAE sono forniti inoltre tutti i dettagli inclusi il numero del gestore nel caso si avesse bisogno di chiamarlo ed una foto che può aiutare a localizzare il DAE stesso.

L'app di "Progettto Vita" è scaricabile gratuitamente sia da telefono Android su Google Play (https://play.google.com/store/apps/details?id=com.codermine.progettovita&hl=it )che da iOS tramite l'Apple Store (https://itunes.apple.com/it/app/progetto-vita/id999767085?mt=8).





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-05-2016 alle 10:05 sul giornale del 29 maggio 2016 - 1290 letture

In questo articolo si parla di attualità, Taranto, app, progetto vita, salva la vita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axsI