Torchiarolo: Si costituisce in carcere l'ultimo della banda di "Barabba"

28/05/2016 - Erano le ore 23.00 circa di ieri, quando Luca Lorfei ha bussato al portone della casa circondariale di Brindisi per costituirsi. Lorfei era l'unico tra gli indagati del sodalizio criminale facente capo a Giuseppe Perrone di Torchiarolo, che era riuscito a sottrarsi alla cattura del 25 maggio u.s..

I serrati controlli e le perquisizioni condotte dai militari dell'Arma in questi giorni e l'assenza di sodali che potessero dargli supporto hanno costretto il predetto a consegnarsi. Ora dovrà rispondere, come gli altri indagati, di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.


di Carla Solino
brindisi@viverepuglia.it




Questo è un articolo pubblicato il 28-05-2016 alle 16:34 sul giornale del 29 maggio 2016 - 2737 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, torchiarolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axs9