Ambulanti senza autorizzazioni: guai per quattro marocchini

15/06/2016 - I Carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni, coadiuvati da militari dell’Arma di Carovigno e da personale della Polizia Municipale di Carovigno, in località Pantanagianni, nell’ambito di servizi predisposti alla prevenzione e contrasto all’abusivismo commerciale e alla contraffazione, hanno proceduto al controllo di quattro cittadini di nazionalità marocchina, sorpresi a svolgere attività di commercio ambulante sprovvisti delle necessarie autorizzazioni.

La merce rinvenuta, in via di quantificazione, veniva sottoposta a sequestro, mentre nei confronti di uno dei predetti soggetti, proprietario del mezzo utilizzato per il trasporto della merce, si procedeva al sequestro dell’autocarro per mancanza della prescritta copertura assicurativa, nonché elevata contravvenzione per mancata conversione della patente di guida.


di Redazione
brindisi@viverepuglia.it 

 




Questo è un articolo pubblicato il 15-06-2016 alle 12:23 sul giornale del 16 giugno 2016 - 1024 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ambulanti, brindisi, marocchini, articolo, carovigno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ax0z