Marino: "Ringrazio chi mi ha sostenuto, ma il nostro progetto politico continua"

20/06/2016 - Ringrazio tutti i brindisini che hanno sostenuto la mia candidatura dimostrando di aver condiviso le idee e le proposte che in questi mesi di campagna elettorale abbiamo cercato di spiegare e arricchire entrando nel concreto della vita cittadina.

Accetto la sconfitta e, da uomo di sport, so bene che dalle sconfitte si riparte più forti di prima dopo aver eseguito l’analisi e messo a punto una nuova strategia di gioco.

Mi auguro che le forze di governo sappiano spingersi nei problemi reali della città, indagandoli e adottando le soluzioni più efficaci.

Mi spiace che il progetto, basato su un tratto forte di discontinuità con il passato, non possa essere attuato, ma nondimeno vogliamo proseguire sulla strada del lavoro e dell’etica della politica.

Noi, con fierezza, svolgeremo il ruolo di opposizione costruttiva ma, allo stesso tempo, intransigente e ferma nel pretendere il rispetto della legalità e della trasparenza.

Il nostro progetto politico non finisce oggi. Si è fatto strada in una campagna elettorale nella quale non sono mancati contrasti e attacchi anche personali, e continuerà più forte a vivere di ascolto e di dialogo con tutti.
Ormai è la nostra traccia. E’ la nostra identità a cui non intendiamo rinunciare.

Spero, invece, che il nuovo Sindaco sappia rinunciare alle pratiche di gestione della cosa pubblica proprie di quei soggetti che, anche ieri, non hanno mancato di mettere il cappello sulla sua vittoria esponendosi, senza alcuna vergogna, alle luci dei riflettori ed ai microfoni delle tv.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-06-2016 alle 19:09 sul giornale del 21 giugno 2016 - 837 letture

In questo articolo si parla di politica, brindisi, nando marino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayls