Francavilla Fontana, abbandono rifiuti: installazione telecamere. Multe per i trasgressori

22/06/2016 - Saranno installate sul territorio comunale di Francavilla Fontana, le prime telecamere volute dall’Amministrazione comunale per contrastare l'abbandono selvaggio di rifiuti.

Lo annuncia l'assessore alla Polizia locale Anna Ferreri dopo aver predisposto gli atti necessari per la collocazione delle stesse. "L'abbandono dei rifiuti sul territorio comunale e in particolar modo nelle contrade - ricorda l'assessore Ferreri - sta generando un evidente degrado nelle nostre campagne, dalle quali partono quotidianamente numerose segnalazioni da parte dei cittadini. Nonostante l'intensificazione del controllo da parte degli operatori della Polizia Locale, il risultato non è stato apprezzabile anche perché l'abbandono di rifiuti avviene in orari in cui il personale non è in servizio.

Pertanto si è ritenuto opportuno e necessario provvedere alla risoluzione del problema intensificando l'attività di controllo attraverso l'utilizzo di sistemi di video sorveglianza sul territorio comunale, con il posizionamento di telecamere in postazioni mobili, in modo da evitare o limitare il fenomeno”.

La ditta incaricata provvederà già da mercoledì 22 giugno, a installare le telecamere nei punti ritenuti più sensibili. Ai trasgressori che saranno immortalati dal sistema di videosorveglianza intenti a sbarazzarsi irregolarmente dei rifiuti, saranno comminate multe salatissime.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-06-2016 alle 10:32 sul giornale del 23 giugno 2016 - 1058 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, multe, abbandono rifiuti, francavilla fontana, Comune di Francavilla Fontana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayo5