Tentato furto di cavi in rame: due arresti

23/06/2016 - I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brindisi hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 43enne e 53enne rispettivamente di Tuturano e di San Pietro Vernotico, per tentato furto aggravato in concorso.

Si tratta di Domenica Fai e Giuseppe Zantonini. La scorsa notte (22 giugno) i militari, allertati dalla vigilanza privata che ne aveva seguito i movimenti tramite l'impianto di sorveglianza,hanno sorpreso i due mentre tentavano di asportare i cavi in rame da un campo fotovoltaico in contrada Cerrito, Tuturano.

Gli arrestati, dopo le formalità di rito, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, sono stati condotti agli arresti domiciliari nelle proprie abitazioni.


di Redazione
brindisi@viverepuglia.it 

 




Questo è un articolo pubblicato il 23-06-2016 alle 10:54 sul giornale del 24 giugno 2016 - 891 letture

In questo articolo si parla di cronaca, furto, brindisi, articolo, tuturano, vigliantes

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayrF