Francavilla Fontana: ruba l'energia elettrica, arrestato 43enne

25/06/2016 - I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana, congiuntamente ai CC. N.I.L. di Brindisi e i N.A.S. di Taranto hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 43enne di Taranto per furto aggravato di energia elettrica.

Si tratta di Antonio Castrignano.I militari, durante un controllo, unitamente a personale Enel, presso una pescheria il cui Castrignano risulta gestore/conduttore di fatto nonché intestatario della fornitura elettrica, hanno accertato che lo stesso, mediante realizzazione “By-Pass” e installazione “Teleruttore”, asservente locali ed elettrodomestici della pescheria, recava un danno stimato di 7 mila euro.

Arrestato, dopo formalità di rito, veniva tradotto presso la propria abitazione a regime degli arresti domiciliari.


di Redazione
brindisi@viverepuglia.it 

 




Questo è un articolo pubblicato il 25-06-2016 alle 15:38 sul giornale del 26 giugno 2016 - 829 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, Francavilla fontana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayxl