Showy Boys Galatina, presidente Masciullo: " Sono soddisfatto, stagione ottima"

27/06/2016 - Si chiude ufficialmente la stagione sportiva 2015/16 e per la Showy Boys Galatina è tempo di bilanci.

Quella terminata è stata un’annata ricchissima di soddisfazioni e non soltanto da un punto di vista sportivo. Ma partiamo dai risultati del campo che hanno visto i colori bianco-verdi presenti nei primi posti delle final four provinciali per ciò che concerne l’attività agonistica del settore giovanile.

Gli allievi della Showy Boys si sono particolarmente distinti in tutti campionati disputati, vale a dire under 15, under 14, under 13 3x3 e 6x6, under 12 e, oltre all’accesso alla fase finale provinciale, nel caso dell’under 14 hanno anche proseguito il percorso sportivo nella fase regionale.

Passando dal settore riservato alla categoria under a quello dei più piccoli del settore minivolley, da registrare ulteriori risultati positivi con la partecipazione delle squadre di palla rilanciata, primo e secondo livello ai mini raduni provinciali e alla festa finale.

Un cenno a parte merita la squadra maggiore che ha disputato il suo primo campionato regionale di serie D dopo aver vinto lo scorso anno il torneo di prima divisione. Una matricola “sorprendente” che ha terminato la regular season al quarto posto con accesso ai play off promozione, attraverso un cammino ad inizio stagione difficile visto l’organico rinnovato e nuovi equilibri da ricercare ma che, con il passare delle settimane, e sotto la guida esperta del suo allenatore, si è trasformato in una avvincente sfida che ha regalato ottimi risultati e progressi tecnici. E proprio questi ultimi sono stati evidenti a cominciare dalla squadra maggiore e sino al settore minivolley mettendo così in risalto l’ottimo lavoro svolto dall’area tecnica guidata dal direttore Francesco Papadia e dal responsabile del settore giovanile Gianluca Nuzzo. In particolare, la figura carismatica e la grande esperienza di quest’ultimo hanno permesso all’intero movimento giovanile di fare un ulteriore salto di qualità sia sotto l’aspetto della didattica che della programmazione. Un’area tecnica che oltre a Nuzzo, allenatore della formazione di serie D e delle squadre under 17-15-14, ha visto protagonisti Davide Quida e Orazio Codazzo rispettivamente alla guida del gruppo under 13 e gruppo minivolley più under 12. Un grande lavoro di squadra reso possibile grazie anche al prezioso contributo dei collaboratori Giovanni Masiello e Gianmarco Sambati.

“Volendo tracciare un bilancio della stagione non possiamo che dire ottimo – afferma il presidente della Showy Boys Galatina, Daniele G. Masciullo, visibilmente soddisfatto – abbiamo scelto di fare un ulteriore passo in avanti affidando tutto il nostro movimento giovanile ad uno staff tecnico di primissimo livello. Abbiamo pianificato con attenzione e gettato le basi per un programma di lavoro “differente”, forse difficile in fase di avvio ma che siamo certi ci consentirà di guardare con positività al futuro. I primi risultati li abbiamo visti già in questa stagione e non mi riferisco ovviamente a quelli sportivi che, se pur molto positivi, in questo momento passano in secondo piano. Attendiamo a breve l’avvio della nuova stagione e ci prepariamo a vivere un altro intenso anno sempre al fianco dei nostri allievi - conclude Masciullo - a loro e alle loro famiglie va, infine, un sentito ringraziamento per aver scelto di condividere questo percorso sportivo”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-06-2016 alle 16:03 sul giornale del 28 giugno 2016 - 694 letture

In questo articolo si parla di sport, show boys galatina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayAs