Torre Santa Susanna, figlio violento estorce soldi alla madre per comprare la droga: arrestato 31enne

11/07/2016 - Un 31enne dI Torre Santa Sussanna è stato arrestato dai carabinieri perchè responsabile di continui maltrattamenti nei confronti della propria madre.

Le indagini, hanno consentito di accertare che il giovane nell’arco temporale dell’ultimo quinquennio, mediante ripetuti episodi di violenza sulle cose e minacce, costringeva la propria madre a consegnare, in vari periodi, somme di denaro in contante di importi variabili tra i 40 e i 140 euro per pagare pregressi debiti e acquistare sostanze stupefacenti.

Su disposizione dell'Autorità giudiziaria, il giovane è stato associato presso la casa circondariale di Brindisi.





Questo è un articolo pubblicato il 11-07-2016 alle 14:45 sul giornale del 12 luglio 2016 - 985 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, torre Santa susanna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ay56