Regione Puglia, approvazione disegno di legge su Catasto Energetico Regionale. Soddisfazione della CNA di Brindisi

12/07/2016 - La CNA Associazione Provinciale di Brindisi esprime soddisfazione per l’approvazione del disegno di legge, da parte della Giunta della Regione Puglia, sul sistema informativo unico regionale per gli impianti termici ed il catasto degli Attestati di prestazione energetica (Ape), avvenuta la scorsa settimana

Il disegno di legge mira ad uniformare ed omogeneizzare le attività di ispezione degli impianti attraverso la costituzione di un sistema informativo unitario, che contenga tutti i dati necessari per la corretta definizione delle caratteristiche degli impianti stessi. Fra le novità introdotte anche l’individuazione delle linee guida utili alle attività di controllo sugli impianti e sugli attestati di prestazione energetica degli edifici.

Le misure proposte si muovono verso l’efficientamento energetico, elaborando un sistema capace di monitorare il funzionamento degli impianti secondo criteri standard, in favore di una definizione univoca delle strategie da intraprendere per ridurre l’impatto ambientale, garantendo inoltre la sicurezza degli impianti.

Quanto proposto dalla Regione Puglia non può che incontrare il favore della CNA di Brindisi, poiché il disegno di legge intende uniformare e standardizzare un settore, quale quello dell’installazione e della manutenzione degli impianti, estremamente frammentato, il cui delicato campo di applicazione esige invece controlli rigidi e definizioni chiare ed univoche. La CNA di Brindisi inoltre, nei prossimi giorni, incontrerà gli operatori della categoria, per presentare e discutere il progetto di legge.

Il sistema informativo unico regionale per gli impianti termici ed il catasto degli Attestati di prestazione energetica (Ape) sono strumenti imprescindibili per l’attuazione di politiche ambientali innovative e sostenibili, capaci di coniugare la sicurezza degli impianti con lo sviluppo di pratiche atte a diminuire gli sprechi, puntando sul pieno efficientamento energetico.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il referente della CNA Brindisi, Pietro Pugliese, allo 0831-511625





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-07-2016 alle 16:06 sul giornale del 13 luglio 2016 - 1151 letture

In questo articolo si parla di economia, cna, brindisi, regione puglia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ay85