Francavilla Fontana, travolge bambino di otto anni: arrestato 21enne

13/07/2016 - Un 21enne è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Francavilla Fontana resosi responsabile di “omicidio stradale” e “fuga a seguito di omicidio stradale”.

Alle ore 18:10 circa del 12 luglio 2016, in viale Abbadessa di Francavilla Fontana, l’arrestato, alla guida di una Ford Fiesta, per cause in corso di accertamento, ha travolto un bambino di otto anni che stava percorrendo la stessa strada a bordo di una bicicletta.

Il bambino, a seguito dell’impatto, è stato scagliato contro un albero che si trovava a centro strada (quale spartitraffico) riportando gravissime lesioni. Lo stesso è stato trasportato presso l’Ospedale Civile “Perrino” di Brindisi ove, purtroppo, è giunto cadavere a causa dei numerosi traumi subiti a seguito dei due violenti impatti.

Le indagini, condotte dal NOR e dalla Stazione Carabinieri di Francavilla Fontana, hanno permesso di ricostruire la dinamica dei fatti appurando che il giovane che si trovava alla guida del mezzo, neopatentato, dopo l’impatto con il bambino era fuggito, verosimilmente spaventato dalle conseguenze cui sarebbe andato incontro, ed il padre, una volta appreso dell’evento, per tutelare il figlio che conduceva la macchina, si era voluto addossare la colpa, presentandosi sul luogo dell’impatto e riferendo di essere lui l’autista del mezzo.

La salma del bambino è stata posta a disposizione dell’A.G. per gli ulteriori accertamenti del caso mentre il giovane che conduceva la vettura è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.


di Redazione
brindisi@viverepuglia.it 

 




Questo è un articolo pubblicato il 13-07-2016 alle 18:26 sul giornale del 14 luglio 2016 - 660 letture

In questo articolo si parla di cronaca, brindisi, articolo, Francavilla fontana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azbU