Latiano, colpevole di vari reati: 42enne dietro le sbarre

14/07/2016 - I Carabinieri della Stazione di Latiano, hanno tratto in arresto il 42enne Luca Spinelli da Morciano di Leuca (LE), di fatto domiciliato presso una comunità del posto.

Luomo, è stato raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lecce, dovendo espiare la pena di anni 1 e mesi 6 di reclusione perché riconosciuto colpevole di atti persecutori, violazione di domicilio continuata, violenza privata, danneggiamento e resistenza a Pubblico Ufficiale continuata e aggravata, reati commessi in Morciano di Leuca (LE) nell’anno 2014.

Il predetto, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’A.G. competente, è stato collocato in regime degli arresti domiciliari presso la stessa comunità.


di Redazione
brindisi@viverepuglia.it 

 




Questo è un articolo pubblicato il 14-07-2016 alle 11:02 sul giornale del 15 luglio 2016 - 780 letture

In questo articolo si parla di cronaca, brindisi, articolo, latiano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azcT