Picchiano un uomo per futili motivi all'nterno della villa comunale: tre giovanissimi nei guai

15/07/2016 - I carabinieri della Compagnia CC di Francavilla Fontana e della Stazione CC di Torre Santa Susanna hanno tratto in arresto due maggiorenni del posto e affidato ai genitori un minore che, nella serata di ieri, hanno malmenato per futili motivi un uomo del posto.

I tre, insieme ad altri giovani, scorrazzavano all’interno della villa comunale di Torre Santa Susanna a bordo di uno scooter mettendo in pericolo gli altri cittadini che frequentavano il luogo.

La vittima, preoccupata, li ha invitati a non continuare in tale comportamento; i tre, con altri ragazzi, si sono allontanati salvo ritornare dopo poco ed aggredire violentemente il malcapitato che, trasportato in Ospedale, è stato dimesso con una prognosi di 35 giorni.

Le indagini condotte nell’immediatezza hanno consentito di individuare il gruppo e di fare luce su quanto accaduto. I

due maggiorenni, su disposizione dell’ A.G., sono stati ristretti agli AA.DD presso le loro abitazioni mentre il minore affidato ai genitori.





Questo è un articolo pubblicato il 15-07-2016 alle 15:09 sul giornale del 16 luglio 2016 - 549 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, torre Santa susanna, aggrassione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azgc