Brindisi, Offshore Racing 2016 incanta e diverte il lungomare Regina Margherita

18/07/2016 - Brindisi assiste ad uno spettacolo emozionante ed adrenalinico, l'Offshore e Hidrofly ringraziano regalando professionalità, divertimento e un pizzico di magia nelle acque interne del porto.

Il lungomare Regina Margherita dal 14 al 17 luglio ha ospitato Offshore Racing per il quarto anno anno. Ancora una scommessa vinta dagli organizzatori del Circolo Nautico Porta D’Oriente che sono riusciti a regalare ai tantissimi presenti emozioni e divertimento non da poco. Nonostante le condizioni meteo non del tutto favorevoli, migliaia di persone hanno assistito con entusiasmo non solo alle gare svolte nelle acque del porto di Brindisi, ma anche alle coinvolgenti ed adrenaliniche esibizioni di una disciplina, l’Hidrofly che ha incantato dai più ai grandi ai più piccoli.

Un successo di pubblico che premia organizzatori e rende giustizia ad un lungomare invidiabile.

Quattro giorni di sport che al di là della competizione hanno regalato entusiasmo e una cartolina di Brindisi pronta ad accogliere la Motonautica con i suoi bolidi del mare anche per il prossimo anno.

L'elenco dei premiati di ogni categoria:

TROFEO CONI CAT.B (10-11 ANNI)

  1. Mario Gnoni
  2. Matteo Penta
  3. Nicolò Giosa

TROFEO CONI CAT.A (12-13-14)

  1. Michelangelo Di Leo
  2. Giuseppe Riccardo Danese
  3. Rosa Maria Barretta

GT 15

  1. Massimiliano Testa
  2. Ottavio Petrone

HIDROFLY

  1. Cristiano Perseu
  2. Andrea Salamina
  3. Luigi Natale

OFFSHORE

GARA 1

  1. Barlesi/Barone
  2. Capoferri/Capoferri
  3. Bellizzi/Baglione

GARA 2

  1. Barlesi/Barone
  2. Lopiano/Carli
  3. Calò/Schiano

GARA 2 (CLASSE 3000)

  1. Testa/Testa
  2. Capoferri/Capoferri
  3. Bellizzi/Baglione

GARA 2 (CLASSE 5000)

  1. Barlesi/Barone
  2. Lopiano/Carli
  3. Calò/Schiano




Questo è un articolo pubblicato il 18-07-2016 alle 11:59 sul giornale del 19 luglio 2016 - 1454 letture

In questo articolo si parla di sport, lungomare, brindisi, articolo, orsola tasso, offshore racing 2016

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azkI