Ministro dell'Interno Alfano: "Il complice della strage di Nizza potrebbe essere in Puglia"

18/07/2016 - Il Ministro dell'Interno, Angelo Alfano, gelal'Italia e i pugliesi dichiarando che il complice della strage di Nizza potrebbe essere residente a Bari.

Mohamed Lahouaiej Bouhlel, il responsabile della strage di Nizza sulla Promenade des Anglais del 14 luglio scorso dove in 84 han perso la vita, potrebbe avere un complice. Angelo Alfano, il ministro del Governo Renzi, ha dichiarato che lo stragista franco-tunisino avrebbe avuto un braccio destro proprio in Italia, in Puglia. Secondo le segnalazioni francesi il presunto complice vivrebbe proprio a Bari.
Diretta la replica - smentita di Franco Roberti, procuratore nazionale Antimafia che si dichiara non a conoscenza su quanto affermato dal Ministro Alfano.

di Redazione
brindisi@viverepuglia.it 

 




Questo è un articolo pubblicato il 18-07-2016 alle 19:08 sul giornale del 19 luglio 2016 - 1103 letture

In questo articolo si parla di politica, bari, brindisi, puglia, strage, alfano, articolo, nizza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azlS