Monopoli: Forestale sequestra un casolare abusivo

28/07/2016 - Il personale della Stazione del C.F.S. di Monopoli, al termine di un’attività investigativa finalizzata alla repressione dell’abusivismo edilizio, in contrada Bellocchio, nell’agro del Comune di Monopoli, ha proceduto al sequestro preventivo di un casolare in pietra in fase di ristrutturazione e di un ulteriore vano, adiacente alla struttura preesistente, realizzato ex novo con blocchetti in calcestruzzo e cemento armato.

Inoltre, è stato posto sotto sequestro un piazzale realizzato in cemento di circa 200 mq, oltre a sedute in pietra e cemento, muretti perimetrali realizzati con blocchetti in calcestruzzo vibrocompresso e cemento.

La zona, di particolare rilevanza paesaggistico-ambientale, è caratterizzata dalla presenza di vincoli previsti dal P.U.G./S e P.P.T.R, quali “area di valore storico e culturale”, “area di rispetto del bosco”, “Murgia dei Trulli e Valle d’Itria”.

Per quanto compiuto, gli uomini del C.F.S., riscontrata la totale assenza di titoli autorizzativi ed abilitativi, hanno apposto i sigilli sull’area e hanno deferito all’Autorità Giudiziaria il committente dei lavori, per violazioni al Testo Unico dell’Edilizia e alle norme paesaggistiche.





Questo è un articolo pubblicato il 28-07-2016 alle 16:52 sul giornale del 29 luglio 2016 - 646 letture

In questo articolo si parla di cronaca, sequestro, forestale, monopoli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azGX