Brindisi, guida in stato di alterazione psicofisica: denunciato 19enne

29/07/2016 - I carabinieri della Stazione di Brindisi Centro, nell'ambito di servizi finalizzati al contrasto del fenomeno della guida in stato di alterazione psicofisica, hanno denunciato in stato di libertà T. C. A. P., 19enne del posto.

l giovane, a seguito di un controllo alla circolazione stradale, veniva sorpreso alla guida di autovettura in possesso di modica quantità di sostanza stupefacente del tipo “Hashish”. Ad esplicita richiesta dei militari operanti di sottoporsi ad accertamento tossicologico, lo stesso si rifiutava e per tale ragione veniva deferito all’A.G..


di Redazione
brindisi@viverepuglia.it 

 




Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2016 alle 16:40 sul giornale del 30 luglio 2016 - 599 letture

In questo articolo si parla di cronaca, brindisi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azKd