Approda nel Salento il Corso di Laurea “Italian Food and Wine”

13/12/2016 - Approda nel Salento il Corso di Laurea “Italian Food and Wine” per la valorizzazione delle eccellenze agroalimentari italiane nel Mondo, voluto dall’Università di Padova. Grazie alla Fondazione Dieta Mediterranea, il 16 e 17 Dicembre prossimi, studenti di ogni parte d’Europa saranno in visita in Puglia per scoprire le eccellenze del territorio salentino.

Lezioni frontali presso la sede nazionale della Fondazione, a Palazzo Tanzarella a Ostuni, visite guidate e degustazioni nelle migliori aziende vitivinicole e olearie del Salento, passando da San Donaci, Cellino San Marco, Mesagne, Cisternino, Ostuni, ed escursioni nei luoghi della Dieta Mediterranea.

Il Corso di Laurea forma giovani che avranno il compito di promuovere i prodotti agroalimentari d’eccellenza italiani nel Mondo, pertanto aggancia la sfida di una globalizzazione sana, orientata alla diffusione della conoscenza di prodotti qualitativamente elevati, elaborati con sistemi tecnologici all’avanguardia e sostenibili, che rispettino le tradizioni italiane e ne rispecchino la cultura e l’essenza. Il Made in Italy fa gola al mondo, e l’obiettivo è quello di promuovere l’economia italiana attraverso l’internazionalizzazione. La Fondazione è particolarmente sensibile allo sviluppo dei territori, in primis il territorio pugliese, e delle aziende che nelle loro produzioni identificano i valori e i principi della Dieta Mediterranea, pertanto intensifica i suoi sforzi in tal senso.

Il corso, voluto fortemente dal Presidente della Fondazione Dieta Mediterranea Prof. Gaetano Crepaldi e dal Direttore Generale Prof.ssa Stefania Maggi, sarà realizzato in via sperimentale per l’anno corrente grazie alla collaborazione attiva dell’Amministrazione Comunale di Ostuni, l’Amministrazione Comunale di Cisternino, il Consorzio dei Produttori Olio DOP Colline di Brindisi, il Consorzio Salice Salentino DOP, il Museo Archeologico delle Civiltà Preclassiche di Ostuni, il GAL Alto Salento, il GAL Terra dei Messapi, il FrantOlio di Pietro D’Amico di Cisternino, la Cantina Due Palme di Cellino San Marco, la Cantina di San Donaci, la Cantina Candido di San Donaci, il Ristorante San Lorenzo di Mesagne, la Società dei Trasporti Pubblici di Brindisi, l’Hotel Masseria Santa Lucia e l’Hotel Monte Sarago di Ostuni, il Parco Dune Costiere.

Per avere maggiori informazioni sul corso promosso e sulle attività della Fondazione Dieta Mediterranea è possibile contattare la segreteria ai seguenti indirizzi mail: Segretario Generale Dott. Angelo Faggiano: angelo.faggiano@alice.it , Segretario del Presidente Dott. Domenico Rogoli: domenico.rogoli@gmail.com .





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-12-2016 alle 17:07 sul giornale del 14 dicembre 2016 - 531 letture

In questo articolo si parla di cultura, salento, ostuni, corso laurea, fondauzione dieta mediterranea

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aEBu