Vittime Covid-19, nasce un Comitato per fare giustizia: "Noi Denunceremo"

2' di lettura 22/06/2020 - Per le vittime colpite dal Covid-19, è nato un Comitato in Italia, chiamato "Noi Denunceremo" e il fondatore del Comitato, Luca Fusco, spiega i dettagli.

Il fondatore del Comitato "Noi Denunceremo", Luca Fusco, spiega ad Euronews: "Noi siamo stati un apripista per quello che sta accadendo in Europa. Abbiamo contatti con persone dall'Inghilterra, dalla Francia, dalla Spagna, ma anche oltreoceano: dal Cile, dal Brasile".

Da i giorni in cui lei immagini dei mezzi militari che trasportavano le bare delle vittime del Covid-19, diventando il simbolo nel mondo di una tragedia inattesa che ha colpito Bergamo e il paese intero, avrebbero fatto accrescere la voglia di capire cosa è accaduto, se ci sono delle colpe e di chi sono. Il gruppo su Facebook di Noi Denunceremo, ad oggi conterebbe già 60.000 adesioni.

"L'obiettivo del Comitato -spiega Fusco- è quello di arrivare alla verità, senza la quale, non si può ottenere giustizia". Lo scorso 10 giugno, sarebbero già stati depositati 50 esposti, presso la Procura di Bergamo, che avrebbe aperto un fascicolo contro ignoti per epidemia colposa. Fusco continua la sua dichiarazione a riguardo: "La responsabilità della politica è stata quella di aver fatto trascorrere 15 giorni, dal 23 febbraio, quando la Valseriana doveva essere chiusa fino all'8 marzo, quando la Lombardia è diventata zona arancione. In quei giorni il virus ha circolato senza problemi, se ci fosse stata la chiusura della zona rossa nella provincia di Bergamo, forse non sarebbe stato necessario chiudere tutta la Lombardia, e probabilmente si sarebbe evitato il lockdown italiano".

A guida del team di legali del Comitato, Consuelo Locati, che ci spiega inoltre: "Fare giustizia in questo caso, permette a chi ha sofferto per la scomparsa dei propri cari di fare punto e a capo, e provare a vivere una nuova vita, ma soprattutto elaborare un lutto".


di Angy Trix
redazione@viverepuglia.it





Questo è un articolo pubblicato il 22-06-2020 alle 10:43 sul giornale del 23 giugno 2020 - 208 letture

In questo articolo si parla di attualità, giustizia, bari, lecce, Taranto, foggia, brindisi, comitato, puglia, articolo, bat, covid-19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/boAg